La Stampa: "Brilla la stella Bernardeschi, Dybala finito nell'ombra"

La Stampa: “Brilla la stella Bernardeschi, Dybala finito nell’ombra”


Il quotidiano La Stampa riporta il grandissimo salto di qualità di Federico Bernardeschi. Solo poco più di 80 minuti una stagione fa, sempre subentrato dalla panchina e mai decisivo. Quest’anno invece, Massimiliano Allegri può godersi il suo jolly considerato ormai praticamente titolare: 238 minuti in campo, 3 presenze su 5 da titolare e goal decisivo a Verona. Un ascesa, quella di Bernardeschi, capace di insidiare anche qualcuno che pareva essere inamovibile fino a poco tempo fa: Paulo Dybala.
Adesso, quei 40 milioni spesi per portare il numero 33 a Torino, non sembrano più una follia, bensì un grandissimo investimento in prospettiva.

Alessandro Zanzico