Marcello Lippi: "Espulsione di CR7 ingiusta, dovrebbero cancellargliela. Incredibile che la Uefa non introduca il Var"

Marcello Lippi: “Espulsione di CR7 ingiusta, dovrebbero cancellargliela. Incredibile che la Uefa non introduca il Var”


Tuttosport riporta le parole dell’ex tecnico dell’Italia campione del mondo, Marcello Lippi, intervistato nella giornata di ieri. Le domande sono state inerenti all’ espulsione di Ronaldo.
“Non si può espellere un giocatore per una grattatina in testa, inconcepibile che la Uefa non approvi il Var, certe partite non possono dipendere da allucinazioni arbitrali” ha affermato il ct della nazionale cinese. L’ex allenatore bianconero ha poi continuato: “Ronaldo non dovrebbe subire alcuna squalifica extra, anzi, se la Uefa si mettesse una mano sulla coscienza, riconoscendo l’errore, CR7 non dovrebbe saltare nemmeno una giornata”. Marcello Lippi ha inoltre ribadito l’assurdità dell’assenza del Var in Europa: “Incredibile che la Uefa sia l’unica grande organizzazione a non utilizzare il Var per una manifestazione come la Champions League, la più importante dopo il mondiale.”

Alessandro Zanzico