Convocazioni Brasile: Tite punisce Douglas Costa. Dentro due "Italiani"

Convocazioni Brasile: Tite punisce Douglas Costa. Dentro due “Italiani”


A Tite, Commissario Tecnico del Brasile, non deve essere affatto piaciuta l’episodio di domenica scorsa in Juventus-Sassuolo che ha visto Douglas Costa protagonista. Il numero 11 bianconero, infatti, nonostante fosse diventato negli ultimi mesi un punto fisso della Selecao, è stato tenuto fuori da Tite nelle convocazioni per le partite contro Arabia Saudita e Argentina (12 e 16 ottobre).

Il c.t. ha spiegato in conferenza stampa la sua scelta: “Douglas Costa non è stato convocato per due motivi: perché è infortunato e per quell’atto di indisciplina. In questo momento la priorità va alla Nazionale. Poi, parleremo con lui“.

Questi, in ogni caso i convocati, tra i quali spiccano i due “Italiani” Alex Sandro e Miranda:

Portieri: Alisson (Liverpool), Ederson (Manchester City), Felipe (Gremio)

Difensori: Fabinho (Liverpool), Danilo (Manchester City), Alex Sandro (Juventus), Marcelo (Real Madrid), Marquinhos (PSG), Joao Miranda (Inter), Eder Militao (Porto), Pablo (Bordeaux)

Centrocampisti: Casemiro (Real Madrid), Walace (Hannover), Arthur (Barcellona), Fred (Manchester United), Philippe Coutinho (Barcellona), Renato Augusto (Beijing Gouan)

Attaccanti: Everton (Gremio), Roberto Firmino (Liverpool), Gabriel Jesus (Manchester City), Malcom (Barcellona), Neymar (PSG), Richarlison (Everton)