GdS: "Cristiano Ronaldo rischia una squalifica per due turni"

GdS: “Cristiano Ronaldo rischia una squalifica per due turni”


Cristiano Ronaldo ieri sera è uscito prima dal campo, dopo una decisione quantomeno discutibile del direttore di gara. Il cartellino rosso al Mestalla nella prima partita di Champions con la maglia della Juventus ha fatto il giro del mondo. Rappresenta una novità per CR7, mai espulso in 154 gare. Il portoghese salterà la partita contro lo Young Boys ma potrebbe non finire qua. Cristiano infatti rischia anche di non prendere parte alla partita di Manchester, nella terza partita del girone.

RONALDO, RISCHIO SQUALIFICA LUNGA REALE

La Gazzetta scrive di un rischio Buffon, spettatore ora con il Psg, in virtù del rosso preso dalla scorsa stagione con i bianconeri.  In caso di cartellino rosso diretto si è ovviamente squalificati per il turno successivo, questo è chiaro. Cosa succede però in caso di condotta antisportiva e contro il regolamento? La regola recita così: “In caso di grave offesa il corpo di controllo ed etica della Uefa ha diritto di estendere la squalifica anche ad altre competizioni”

L’Uefa, si riserva dunque di valutare la gravità dell’azione di Ronaldo, il quale potrebbe essere squalificato per più di una partita. Ovvio che in tal caso, ci sarebbe un ricorso dei bianconeri.