Allegri: "Dobbiamo stare attenti alle provocazioni. Ronaldo? Non c'è stato bisogno di stimolarlo"

Allegri: “Dobbiamo stare attenti alle provocazioni. Ronaldo? Non c’è stato bisogno di stimolarlo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al termine della gara vinta per 2 a 1 contro il Sassuolo, sono arrivate le dichiarazioni dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Quest’ultimo ha parlato bene della propria squadra, ritenendosi felice per i primi goal di Ronaldo, senza dimenticare, però, di commentare il gestaccio di Douglas Costa.

Così Massimiliano Allegri su Sky Sport: “Quello di Douglas è un episodio che non deve accadere, dobbiamo stare attenti alle provocazioni.
La partita era in discesa, abbiamo sbagliato nel giocare più singolarmente e meno di squadra. Non c’è stato bisogno di stimolare Ronaldo, è sempre andato vicino al goal già nelle altre tre partite. Il Sassuolo è una buona squadra, ma siamo stati bravi a prendere in mano la partita da subito. A fine partita ci siamo incasinati, dobbiamo migliorare questo aspetto.”

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy