GdS: Allegri tra i grandi, ora assalto alla Champions

GdS: Allegri tra i grandi, ora assalto alla Champions


La Gazzetta dello Sport incorona Massimiliano Allegri tra i più grandi allenatori. Ma lui vuole di più, vuole la Champions League. In Italia ha sfatato record su record, ma in Europa non si può dire la stessa cosa. Certo la Coppa dalle grandi orecchie è stata più volte ad un passo, ma poi è sempre sfumata. Insomma per fare quel salto lui e la Juventus devono conquistare la Champions League.

ALLEGRI GRANDE IN ITALIA, ORA ASSALTO ALL’EUROPA

Mister Allegri è l’allenatore bianconero con la media punti più alta in Serie A di sempre: 2,41 a gara. Le tre vittorie ottenute fino ad ora gli hanno permesso di superare Antonio Conte. Dopo Conte, secondo con 2.39, ci sono Capello a 2.33 e Carcano a 2.29. Una percentuale di vittorie pari al 75,5%, con una media gol fatti di 2.05 a partita e 0.63 subiti.

Tra i tecnici in Europa, invece, Allegri è secondo per media punti dietro Valverde tecnico del Barcellona. Guardiola e Mourinho restano un passo indietro. Anche se sia il portoghese, sia Pep hanno già trionfato in Europa. Allegri si è fatto notare nel calcio che conta con le grandi partite fatte in stadi da mille e una notte. Le grandi prestazioni al Bernabeu e al Camp Nou sono ancora un ricordo fresco. Per affermarsi però bisogna vincere e mister Allegri ha voglia di Europa e di Champions.

Loading...