L'invisibile (o inesistente) anti-Juve