RASSEGNA STAMPA - Addio a Marchisio: occhi ora su Milinkovic, Rabiot e Pogba

RASSEGNA STAMPA – Addio a Marchisio: occhi ora su Milinkovic, Rabiot e Pogba


Buongiorno fedelissimi lettori, ben ritrovati con il consueto appuntamento di rassegna stampa. L’argomento del giorno è arrivato come un fulmine a ciel sereno pochi minuti fa: Claudio Marchisio ha rescisso il suo contratto con la Juventus. Notizia arrivata proprio nell’ ultimo giorno di mercato, giornata nella quale la Juventus potrà dedicarsi seriamente all’acquisto di un altro centrocampista che vada ora a tamponare il ruolo dell’ormai ex numero 8.

I nomi caldi in orbita mercato sono gli stessi da settimane, mai però trattati con serie intenzioni considerando l’esubero presente fino a pochi minuti fa nel reparto di centrocampo. I tifosi sognano un ritorno di Pogba il quale, secondo Tuttosport, sia vicinissimo ad una rottura con i Reds. Una Juventus orfana di Marchisio potrebbe ora considerare l’idea di spendere i famosi 120 milioni per portare MilinkovicSavic a Torino. Altra ipotesi è quella di Rabiot; sappiamo come la società stesse trattando in prospettiva, per garantirsi le prestazioni del calciatore non prima della stagione 2019-2020. I piani potrebbero ora cambiare con il francese che adesso può pensare seriamente ad approdare in Serie A. Saranno ore di mercato caldissime: entro le ore 20 di questa sera sapremo quale sarà l’ultimo regalo di Marotta e Paratici ai tifosi.

Tralasciando però il mercato, troviamo le parole che Arrigo Sacchi ha riservato a Gazzetta dello Sport. L’ex allenatore del Milan ha affermato che questa Juventus può vincere la Champions, ma se non l’ha vinta recentemente non è stato a causa di mancanza di campioni, bensì a causa di un calcio troppo difensivo e mai di dominio.

Alessandro Zanzico

Loading...