Juventus: definiti 5 acquisti! Cancelo ed Emre Can unici colpi dell'estate?

Juventus piglia tutto


Cinque neo-juventini per Allegri

Oltre agli ormai ex bergamaschi Leonardo Spinazzola e Mattia Caldara, la Juventus ha già definito altri due acquisti importanti.
Il primo, quello di Mattia Perin nel ruolo di estremo difensore (rilevato dal Genoa per 15 milioni di euro).
Il secondo è Emre Can, approdato alla corte di Massimiliano Allegri,  dopo una trattativa che sembrava essere infinita (nata nel novembre 2017 e portata a termine solo poche ore fa).

Altra trattativa che pare essere oramai vicina alla risoluzione è quella che vede protagonista Joao Cancelo. Quest’ultimo, dopo aver espresso la propria volontà di continuare a giocare in serie A, ha trovato alla finestra una Juventus affascinata dalla stagione del portoghese.
Si tratta di un’operazione che si chiuderà intorno alla cifra di 40 milioni di euro.

Troppi “in” e pochi “out”

L’inizio ufficiale della sessione estiva di calciomercato dista ancora una settimana, ma la Juventus ha già formalizzato cinque acquisti in vista della prossima stagione.
In uscita, però, sono state portate a termine solo tre operazioni (tra l’altro a parametro zero) ossia quelle di Asamoah, Lichsteiner e Buffon.

La dirigenza bianconera dovrà ora concentrarsi su un altro colpo di mercato? Oppure Marotta e Paratici dovranno preoccuparsi di sfoltire una rosa che rischia di avere un accumulo di giocatori a disposizione?

Con diversi calciatori dal futuro in bilico, l’attenzione della Juventus pare essere comunque rivolta ai nomi caldi presenti attualmente sul mercato internazionale.

Molti i giocatori che girano nella testa della dirigenza bianconera, fra questi quello di Alvaro Morata il quale, in caso di arrivo, andrebbe ad inserirsi in un reparto offensivo fin troppo pieno di attaccanti che già nella scorsa stagione hanno trovato difficoltà a emergere singolarmente.

Altri nomi che spiccano sul taccuino di Beppe Marotta sono quelli di Milinkovic Savic, Pogba e Rabiot, profili perfetti per il centrocampo bianconero, anch’esso attualmente colmo di talenti spesso relegati in panchina.

Juventus: chi resta e chi va via

I bianconeri concretamente sul piede di partenza sono in pochi, ma ad oggi è difficile immaginare che giocatori come Claudio Marchisio (che piace al Monaco) e Daniele Rugani (vicino al Chelsea) possano trovare spazio nella Juventus 2018/2019.

Assieme a loro anche Marko Pjaca, reduce da un anno molto sfortunato e attualmente corteggiato dalla Fiorentina, potrebbe cercare fortuna lontano da Torino.

Altri nomi in uscita potrebbero essere quelli di Alex Sandro, ad oggi sicuramente meno gettonato rispetto ad un anno fa, e quello di Gonzalo Higuain, per il quale sarebbe difficile rinunciare a offerte irresistibili.

Nella lista degli intoccabili di Massimiliano Allegri sono certamente presenti Giorgio Chiellini, Andrea Barzagli, Mattia De Sciglio, Paulo Dybala, Douglas Costa, Wojciech Szczęsny, Federico Bernardeschi e Blaise Maituidi.

Il futuro dei restanti potrebbe essere in bilico fino all’ultimo.

 

Alessandro Zanzico