Juventus, ossessione Milinkovic-Savic: in arrivo nuovo affondo?

Juventus, ossessione Milinkovic-Savic: in arrivo nuovo affondo?


Sensazioni crescenti nelle ultime ore, quasi all’unisono, che si riuniscono attorno ad un unico nome. Un centrocampista, Sergej Milinkovic-Savic, meglio conosciuto con la sigla SMS. Sarebbe lui l’obiettivo primario emerso in queste ore in mezzo al campo, un’idea tanto bramata quanto di difficile riuscita. Tante le variabili in ballo, con una Lazio che non demorde nemmeno a cifre monstre.

Milinkovic-Savic, i bianconeri si fanno avanti

Nonostante le difficoltà di un affare che avrebbe del clamoroso, la Juventus si mostra sempre più convinta di effettuare un tentativo per quello che sarebbe il colpo da 90 a centrocampo. O meglio da 100, o addirittura 110, 120 e così via. Da quanto filtra, i bianconeri starebbero infatti preparando un tentativo importante da portare direttamente davanti alla dirigenza della Lazio.

I meglio informati parlano di un’offerta molto allettante in preparazione, ma non ci sono ancora conferme sulle cifre da proporre a Tare e Lotito. La sensazione è che la Juventus porterà avanti un tentativo nei prossimi giorni o nelle prossime settimane, con contatti tra le parti che vanno avanti da tempo (probabilmente mesi). E la Lazio? La Lazio resta un osso durissimo. Lotito vuole e pretende determinate cifre e i bianconeri hanno preso atto della posizione del presidente laziale. La difficoltà di un possibile affare è altissima, ma il tempo è dalla parte dei bianconeri, con la sensazione di un colpo enorme a centrocampo in canna e con un Pogba sempre da tenere in considerazione.

Possibili contropartite?

Nel tentativo che la Juventus starebbe facendo non è ancora dato sapere se verranno eventualmente proposte in parallelo alcune contropartite per alleggerire l’esborso economico. È comunque una possibilità concreta, con il nome di Rugani che svetta su tutti. Il gradimento laziale per il difensore bianconero è alto, ma i bianconeri non hanno intenzione di parlare di cessione per meno di 45-50 milioni di euro. Un altro nome gradito sarebbe quello di Mandragora, valutato 20-25 milioni e gradito anche alla Fiorentina. Più offuscato è invece Pjaca, molto gradito a Inzaghi, ma con la Juventus che al momento ha intenzione di accogliere il croato in rosa di ritorno dallo Schalke 04. Mille incastri, mille possibilità, per un giocatore come Milinkovic-Savic.

 

Loading...