Torna a parlare l'arbitro Oliver: "Giorni difficili dopo quel fischio contro la Juve, ma..."

Torna a parlare l’arbitro Oliver: “Giorni difficili dopo quel fischio contro la Juve, ma…”


Un rigore assegnato al 93′, un putiferio che ancora oggi continua e una carriera segnata probabilmente per sempre. Michael Oliver, trentatré anni, arbitro inglese del match tra Real Madrid e Juve, è tornato a parlare al sito della federcalcio inglese – che lo ha anche scelto come arbitro per la finale di FA Cup .

“Orgoglioso per questa designazione, è il mio sogno fin da quando ho cominciato ad arbitrare – ha detto – non pensavo potesse diventare realtà. 

Real Madrid-Juve? Sono stati giorni difficili, molto strani ma sono felice che tante persone mi abbiano aiutato e mostrato vicinanza. Qualcuno mi ha anche fermato per strada, mi sono commosso. Tantissimi mi hanno chiamato per manifestarmi il loro supporto”. 

Loading...