ReLIVE Allegri: "La Champions non è un'ossessione, altrimenti non si vince niente! Domani out Mandzukic e Buffon"

ReLIVE Allegri: “La Champions non è un’ossessione, altrimenti non si vince niente! Domani out Mandzukic e Buffon”


PORTIERE

Domani, com’era in programma, Buffon riposa.

RIGORISTA

Pensate che la stagione della Juventus passa per tre rigori sbagliati: Atalanta, Lazio e Tottenham. Quindi credo che i ragazzi stiano facendo un’annata importante. Gli obiettivi intermedi non contano nulla, come nel ciclismo.

MIGLIORARE PRECISIONE PASSAGGI

C’è poco da inventarsi: magari l’altra sera è stata storta, perché la qualità dei calciatori è talmente alta che è impensabile avere a che fare con un dato del genere.

DERBY DOPO LA CHAMPIONS

In Champions si ragiona sui 180′, può succedere di tutto: bisogna essere sereni. Il campionato è diverso e domani è pur sempre un derby.

RAPPORTO CON MAZZARRI

Ci conosciamo poco, sembriamo diversi. Ha sempre tirato fuori il massimo dalle sue squadre e lo sta dimostrando anche ora col Torino.

GIOCARE PRIMA DEL NAPOLI

Domani si gioca alle 12.30, prima si fa e prima ci si toglie il dente. Se giochi prima hai la pressione perché devi vincere, se giochi dopo devi vincere perché gli altri hanno vinto: è il cane che si morde la coda. Siamo in un calcio globale, dove ci son tante partite a diversi orari, ma si tratta di diritti televisivi ed è giusto che sia così.

CHE SQUADRA È IL TORINO

Sicuramente me l’aspetto meno aperta, perché Mazzarri ha dato ai calciatori determinati concetti. Si tratterà di una partita che si risolverà sugli episodi, che chiuderà questo periodo dispendioso.

NEMICI ATTORNO ALLA JUVE

No, non ne vedo. Di Tottenham se ne riparla il 7, prima c’è anche l’Atalanta in Coppa Italia: tutti dicono che non conta, ma se stessero dentro conterebbe.

DERBY SUBITO DOPO IL TOTTENHAM

Non si deve dire “vista la partita di Champions”. La Juventus ha le stesse probabilità di passare il turno rispetto alla vigilia contro il Tottenham. Martedì abbiamo fatto una delle peggiori partite tecnicamente, con il 55% dei passaggi riusciti. Abbiamo avuto tante occasioni noi e poche loro: viste queste situazioni, non vedo perché non guardare in maniera positiva in vista del ritorno. Visto che si è fatta una tragedia, per il ritorno non si potrà fare che meglio. Il Tottenham negli ultimi anni ha avuto il miglior attacco, la miglior difesa e il capocannoniere del campionato inglese. Poi la Champions non dev’essere vissuta come un’ossessione, altrimenti non si vince niente. Bisogna essere orgogliosi di ciò che sta facendo la Juventus: ha raggiunto un livello da top 10 in Europa. Un anno ti va bene l’ottavo, un anno arrivi in finale, ma l’idea di confrontarti con le grandi d’Europa dev’essere uno stimolo, non un’ossessione.

NON PERDERE PUNTI

Pensiamo al Torino, poi abbiamo una settimana per lavorare tutti insieme e preparare le due sfide con l’Atalanta, la Lazio, il Tottenham. Abbiamo un periodo bello da affrontare, ma dobbiamo pensare a noi stessi e non al Napoli. In Europa è sempre difficile giocare, hanno trovato di fronte una squadra valida.

TERZO ATTACCANTE

Se non c’è Bernardeschi ci mettiamo un altro. Lo possono fare Bentancur, Alex Sandro, Sturaro.

TORINO

È in buona condizione da quando è arrivato Mazzarri, non ha mai subito gol in casa. Sono più compatti e sereni mentalmente. Per noi è una partita importante: si tratta di una partita di snodo-campionato, per permetterci di affrontare le restanti partite in modo di restare in scia al Napoli.

MANDZUKIC E MATUIDI

Mandzukic ha 38 di febbre quindi l’ho spedito a casa, non c’è. A centrocampo giocheranno Khedira, Pjanic e l’altro lo decido domani. Bernardeschi ha avuto un affaticamento ed è da valutare. Lunedì ci prendiamo una bella giornata di riposo e martedì saremo al completo. Dybala è in buona condizione, magari farà una mezz’oretta, Howedes sta abbastanza bene. Cuadrado ha ripreso a correre ma non sarà con la squadra, Matuidi da martedì sì.

14.02: arriva Allegri, pronto a cominciare.

Conferenza stampa Allegri, ore 14 – Tra circa un quarto d’ora, presso il Media Center di Vinovo, Massimiliano Allegri presenterà il derby della Mole, in programma domani alle 12.30 presso lo stadio Olimpico Grande Torino.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl