Mercato Juventus: i bianconeri nuovamente sulle tracce di Paredes

Mercato Juventus: i bianconeri nuovamente sulle tracce di Paredes


Non solo Pellegrini, Cristante, Barella e il solito Emre Can, ormai già in pugno. La Juventus continua a studiare soluzioni alternative per il centrocampo del prossimo anno, perché non ha ancora preso decisioni definitive e può davvero sorprendere in quel ruolo a livello di acquisti in estate: ne arriveranno almeno due, Emre Can più un altro rinforzo senza escludere che possano diventare tre, compatibilmente con le partenze. E un nome che ha preso forza da qualche mese è quello di Leandro Paredes, centrocampista argentino dello Zenit di Roberto Mancini, già vicinissimo ai bianconeri in passato.

PROBLEMA… REAL

La Juventus, infatti, ha riallacciato i contatti con l’agente Sabbag: i rapporti sono buonissimi e si è tornati a parlare di Paredes dopo tre trattative in tre sessioni di mercato diverse per prenderlo dalla Roma. Niente da fare, alla fine Leandro è volato a San Pietroburgo ma rientrerebbe volentieri in una big europea: Marotta e Paratici stravedono per lui, si è iniziato a parlare in vista di giugno, il prezzo è comunque alto (oltre 40 milioni di euro).

Il vero problema spuntato in queste settimane, però, è la concorrenza del Real Madrid, che sta agendo in gran segreto per Paredes: a fine gennaio, Florentino Perez ha messo sul tavolo 35 milioni di euro per l’ex Boca, includendo nell’affare anche Mateo Kovacic. Il croato, però, ha rifiutato la destinazione: da qui l’alta tensione attorno a Kovacic e l’operazione totalmente saltata per Paredes al Real.

Adesso, la Juve continua a insistere, anche se ha già fatto sapere che non parteciperà ad aste. E il colpo argentino dipenderà anche dalla concorrenza, dunque. Perché qualcosa è cambiato: Paredes ora piace a tutti, bianconeri in testa.

 

Fonte: calciomercato.com.

Loading...