Juventus - Tottenham, due giorni dopo: non è (stata) una questione di modulo