Balli: ”L’episodio di venerdì sera? Solo quando gioca la Juve”

Balli SpazioJ
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non si fermano le polemiche sull’episodio dubbio avvenuto nel corso di Fiorentina-Juventus di venerdì sera. A commentare il fatto è stato questa volta l’ex portiere dell’Empoli Daniele Balli. Da tifoso della Fiorentina, Balli è intervenuto su Radio Bruno gettando sentenze sui bianconeri e sul portiere gigliato Sportiello.

”CERTI EPISODI SOLO CON LA JUVENTUS”

“Gli episodi di venerdì sera? Certe situazioni succedono quando ci sono le squadre con le strisce. Io dovrei provare a portare stabilità al calcio, sono un allenatore, ma cose così non so se si erano mai viste. L’arbitro aveva più volte indicato il rigore, ora viene da pensare che ci sia la moviola alla moviola. Sono discorsi anche un po’ provinciali. Credo però che nel calcio le cose dovrebbero cambiare dal basso. Vorrei che ci fosse un po’ più di fame nella società. I tifosi hanno dato dimostrazione di essere attaccatissimi alla Fiorentina. Sportiello? Era massima la difficoltà nell’intuire. Ma la posizione di partenza non è quella giusta. Parare a Bergamo è una cosa, a Firenze è un’altra. Questo portiere a volte prende delle decisioni che sembrano assurde. In certe situazioni ci vorrebbero portiere più di personalità”.