Juventus-Cagliari, si lavora per Barella ed Han

Juventus-Cagliari, si lavora per Barella ed Han

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Programmazione e linea verde. Queste le parole che la Juventus ha ben presenti per cercare di costruire le proprie vittorie future. Sono diversi i giovani sondati dalla Vecchia Signora che potrebbe ben presto affondare il colpo. Tra i profili più attraenti c’è sicuramente quello di Barella, centrocampista del Cagliari letteralmente esploso in questa stagione. Ma il ragazzo non è l’unico giocatore di proprietà del club sardo che interessa alla dirigenza di corso Galileo Ferraris…

Juventus sulle tracce di Han

Come riporta il quotidiano Nuova Sardegna si intensificano i contatti tra JuventusCagliari. In questi giorni ci sarebbero stati incontri tra i due direttori sportivi RossiParatici per iniziare a mettere in piedi qualche trattativa. Ai campioni d’Italia in carica piace il profilo di Han, l’attaccante di proprietà rossoblu che tanto bene sta facendo al Perugia in Serie B. Potrebbe rivelarsi pedina di scambio in questa operazione l’altro attaccante in forza al grifone, Alberto Cerri. L’attaccante nordcoreano non è però l’unico profilo che piace a Madama.

Barella e Biancu sul taccuino

All’incontro sarebbe stato presente anche Alessandro Beltrami, procuratore di Nicolò Barella. Il talento classe ’97 piace e molto alla Juventus ma il Cagliari parte da una valutazione di circa 20 milioni di euro, dunque l’operazione richiede inevitabilmente tempi più lunghi. Discorso diverso per Roberto Biancu, in prestito all’Olbia. Sia per lui che per Han sono numerosi i nomi proposti dalla Vecchia Signora per effettuare degli scambi. Tra i papabili quelli preferiti dai sardi restano Audero, attualmente al VeneziaCaligara, oltre al già citato Cerri.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy