Sorteggio Champions: chi prendere e chi evitare dalla prima fascia

Sorteggio Champions: chi prendere e chi evitare dalla prima fascia


Sale l’attesa per i sorteggi di quest’oggi a Nyon. La Juventus scoprirà quindi il suo prossimo avversario agli ottavi di finale di Champions tra una delle prime classificate nei rispettivi gironi. Sicuramente la Vecchia Signora non potrà incontrare il Barcellona, la Roma e tre squadre molto ostiche come Bayern Monaco, Real Madrid e Chelsea.

DA EVITARE ASSOLUTAMENTE

Due sono i team da evitare assolutamente. Possono essere considerati infatti tra i più in forma in questo scorcio di stagione e tra le più serie pretendenti al trono d’Europa. Manchester City e Paris Saint-Germain hanno vinto 5 partite venendo sconfitte nell’ultimo turno del raggrumento. 11 e 9 sono i punti di vantaggio in campionato, punti che permetteranno a Guardiola ed Emery di far riposare i propri gioielli in alcune giornate. I citizens non possono contare su una stella come Neymar, ma l’indottrinamento di Pep sta finalmente ottenendo i risultati sperati e nessuno, nemmeno il Barcellona, può contare su un gioco così corale. Nei precedenti con le due formazioni la Juventus ha perso solamente un confronto in 14 incontri. Numeri da prendere molto con le molle ovviamente: parliamo di squadre completamente diverse.

GIOCABILI

Sicuramente più abbordabili sono le altre 4 in prima fascia. Liverpool, Manchester United e Tottenham sono avversari da rispettare, ma non da temere. I bianconeri partirebbero forse con i favori del pronostico con tutte e tre le inglesi. I Reds concedono infatti parecchio in fase difensiva. I Red Evil non brillano per il proprio gioco spumeggiante. Mentre gli Spurs, nonostante il successo contro il Real Madrid, ha faticato parecchio nelle altre gare più importanti della stagione.

LA PIÙ RACCOMANDABILE

Senza nulla togliere al Besiktas, i turchi potrebbero essere infine la squadra meno temibile dell’urna. Questo per mancanza di esperienza internazionale e per la caratura sicuramente non al livello degli altri top club. Contro la Juventus sarebbe inoltre una prima assoluta in qualsiasi competizione.

 

ULTIME NOTIZIE