RE-LIVE CONFERENZA STAMPA - Allegri: ''Dilemma terzino? Le soluzioni sono tante''

RE-LIVE CONFERENZA STAMPA – Allegri: ”Dilemma terzino? Le soluzioni sono tante”


Si è conclusa la conferenza stampa della vigilia di Sporting Lisbona-Juventus in cui hanno parlato il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, e il capitano, Gianluigi Buffon. Dalle parole dei due è emersa grande tranquillità, indice di uno spogliatoio coeso e sereno, caratteristiche fondamentali per affrontare al meglio gli impegni di Champions.

Buffon:

Nelle gare dentro/fuori troviamo le motivazioni per dare le risposte che dobbiamo dare. Lo Sporting è una squadra che ha messo in difficoltà noi ma anche il Barcellona. Ha giocatori con esperienza”.

”Sulla flessione di Dybala? Paulo ha fatto un inizio di stagione straordinario, non esprimere al 100% le proprie potenzialità per 2 settimane è umano”.

”Adesso, dopo la partita contro il Milan in cui abbiamo giocato in maniera molto intelligente, spero che la squadra sia diventata consapevole. In alcune partite puoi essere meno prudente, in altre non puoi”.

”Domani dovremo fare una partita maschia, dimostrare carattere”.

”Se mi sento vecchio? Ho passato gli ultimi 5 anni allo stesso modo: al di là di quello che dice il tempo, mi sento sempre uguale”. ‘

‘Per migliorare? L’unico metodo che conosco è quello di dare il massimo quotidianamente a Vinovo”.

Allegri:

120 anni di Juventus? Sono orgoglioso di far parte di questa società”.

”Sul terzino? Le soluzioni sono Sturaro, DeSciglio e Cuadrado. Barzagli? Difficile”.

”La flessione di Dybala? A Milano ha disputato una buona partita: sta crescendo sul piano delle prestazioni”. 

”Mandzukic? È un giocatore di carattere, secondo me potrebbe fare bene anche la mezz’ala”. 

”La squadra deve mettere in campo le sue qualità: attenzione, tecnica e cattiveria agonistica”. 

”Su Matuidi? Ha preso una botta sabato a Milano, è da valutare“.