Juventus – Nodo Barzagli: il rinnovo arriverà?

Sta senza dubbio stupendo, Andrea Barzagli, in questo primo scorcio di stagione. Si pensava che l’avanzare incessante dell’età avrebbe inevitabilmente pregiudicato la qualità delle sue prestazioni. Invece, nonostante le 36 candeline spente lo scorso maggio, il roccioso difensore fiesolano si sta imponendo come uno dei migliori del reparto arretrato della Vecchia Signora. Certo, la condizione fisica non sarà quella di un tempo, ed è necessario qualche pit stop in più per riuscire a massimizzarne le prestazioni, ma poco importa.

UN CONTRATTO DA RINNOVARE

Ciò che ha una certa rilevanza è che il contratto del numero 15 è in scadenza a giugno, e la Juventus sta premendo per poter ottenere un rinnovo. Il giocatore deciderà nel corso delle prossime settimane, di comune accordo con la società, se abbandonare la nave, puntando ad un eventuale ritiro, o continuare ad indossare la casacca bianconera. Con il possibile addio di Barzagli, la Juventus perderebbe un altro senatore dopo Buffon. Le percentuali di ritiro del capitano dopo il Mondiale si aggirano, infatti, sull’80% sì e 20% no.