Rodrigo Bentancur, dopo la Juve si prende anche la nazionale

Ha conquistato tutti, fin da subito. Una scommessa vinta, il talento Rodrigo Bentancur è senza dubbio la sorpresa più bella del mercato della Juventus. Massimiliano Allegri ha subito creduto nel talento classe ’97, tanto da fargli già respirare atmosfere importanti.

BENTANCUR: “QUI PER MERITO DELLA JUVE”

Il giovane centrocampista, dopo aver convinto tutta la piazza bianconera, si è preso anche le attenzioni di Oscar Tabarez, tecnico dell’ Uruguay, tanto da guadagnarsi la prima convocazione nella nazionale maggiore. Ecco le sue parole nella conferenza stampa di rito, prima della sfida contro il Venezuela valida per le qualificazioni al mondiale: “Ovviamente mi fa piacere far parte di questo processo di cambiamento in nazionale. Speravo nella chiamata e chiaramente il passaggio alla Juve mi ha aiutato molto. In squadra ritrovo tanti giocatori giovani ed è bello essere nel gruppo”.

Lui è davvero l’uomo del momento, ma dovrà mantenere questo rendimento sempre. Rodrigo, il futuro può essere tuo.