Mehdi Benatia: "Juve più forte dell'anno scorso. Con l'Olympiacos per vincere..."

Mehdi Benatia: “Juve più forte dell’anno scorso. Con l’Olympiacos per vincere…”


Questa sera, alle 19.30, la conferenza stampa di Max Allegri alla vigilia del match di Champions contro l’Olympiacos. Il tecnico toscano potrebbe dare informazioni importanti circa gli undici che domani scenderanno in campo all’Allianz Arena. Non è al momento sicuro di un posto da titolare Mehdi Benatia. Il difensore marocchino sta comunque dimostrando grande solidità e robustezza nel guidare la retroguardia bianconera e sarà sicuramente una pedina fondamentale anche in ambito europeo. Ecco le sue parole rilasciate a Jtv.

LE PAROLE DI BENATIA

SITUAZIONE CHAMPIONS – “La Juventus è ancora più forte dell’anno scorso, lo penso davvero. Il mister cambia spesso, abbiamo giocato tutti e la squadra fa sempre bene. Questo è molto importante per noi, vuol dire che c’è il clima giusto nello spogliatoio e che tutti lavoriamo per farci trovare sempre pronti. In Champions non abbiamo un girone facile, ma abbiamo ancora le carte in mano per riprendere la testa di questo gruppo e comunque alla fine la cosa più importante è qualificarsi. Adesso dobbiamo cercare di fare il massimo dei punti in Champions League e poi vedere cosa fa il Barcellona”.

UN GOL CHE SOGNO DI FARE… – “C’è differenza tra le gare di campionato e quelle europee? Sì, la Champions League è sempre un livello un po’ superiore, ma poi ci sono anche le partite di campionato che sono difficili, dipende sempre dall’avversario e da come prepariamo la partita. E’ sempre difficile giocare in Champions, non è facile per nessuno. Un gol che sogno di fare con la Juventus in una partita particolare? No, sogno soprattutto di non sbagliare quello che sto sbagliando. Nel derby il colpo di testa che ha parato Sirigu doveva essere un gol in più. Però come sempre dico un gol in finale di Champions”.

Luca Piedepalumbo