Rugani talismano, con lui in campo la Juventus esce sempre vittoriosa

Rugani talismano, con lui in campo la Juventus esce sempre vittoriosa


Rugani croce e delizia. Perchè? Criticato aspramente da tutti in questo inizio stagione, additato da molti come inaffidabile. Le statistiche smentiscono tutti, e come spesso accade quelle non mentono.

RUGANI IN, RUGANI OUT: LE DIFFERENZE

Per lui si tratta di un 5 su 5. Si, infatti, la Juve quando c’è in campo il giovane centrale non solo non perde mai, ma vince sempre. E non è frutto di uno strano caso. Il reparto con Daniele lì in mezzo, coadiuvato da Chiellini e Barzagli funziona e a dirlo non sono solo i numeri, ma anche gli 0 tiri in porta subiti contro la Fiorentina.
La Juventus infatti senza il centrale ha avuto questo andamento: 2 partite, 2 sconfitte, 6 gol subiti.
Con il centrale in campo invece le statistiche migliorano decisamente: 5 partite, 5 vittorie, 3 gol subiti.

Innegabile dire dunque che l’apporto del giovane centrale azzurro sia fondamentale per questa Juventus, su cui Allegri continua a scommettere.