Montecarlo: dirigenti della Roma a colloquio con i procuratori del numero 14

Montecarlo: dirigenti della Roma a colloquio con i procuratori del numero 14


AGGIORNAMENTO 14.00

Il giocatore della Sampdoria Patrik Schick ha lasciato la propria abitazione di Genova per trasferirsi in hotel. Una mossa che allontana sempre di più il giovane ceco dalla Liguria.

LONTANO DA TORINO

La Juventus ha allentato la presa sul giocatore. Un altro attaccante non è indispensabile. Ne hanno così approfittato Inter e Roma, che hanno iniziato l’assalto a Patrick Schick. Il giocatore ha comunicato la sua preferenza per l’Inter, ma la Roma ha necessità, più dei nerazzurri, di chiudere per un attaccante. Attualmente è un vero e proprio testa a testa tra le due società.

INCONTRO A MONTECARLO

La Roma ha preso l’iniziativa e in questo momento i suoi dirigenti, Monchi e Baldissoni, sono a colloquio con gli agenti del talento ceco, Paska e Satin (che ieri hanno parlato anche con i dirigenti dell’Inter), giunti a Montecarlo appositamente per parlare della trattativa. Si ascoltano tutte le offerte e si valuterà la migliore.