Verso Juve-Cagliari – In difesa fiducia a De Sciglio, a Marchisio le chiavi del centrocampo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’inizio della Serie A 2017-2018 si avvicina. Proprio la Juventus, nell’anticipo pomeridiano del sabato, aprirà la nuova stagione calcistica. Di fronte il Cagliari di Massimo Rastelli, salvatosi con largo anticipo nell’ultima stagione e intenzionato a proseguire così come aveva finito.

A Vinovo Max Allegri – che parlerà oggi alle 12.30 in conferenza stampa – lavora con le idee chiare e la solita calma. L’obiettivo è battere il Cagliari: senza paura, senza frenesie. E, soprattutto, senza particolari stravolgimenti tattici in corso d’opera. 

Si ripartirà dagli aspetti positivi visti con la Lazio, pochi ma buoni. Douglas Costa, ad esempio, entrato con la voglia giusta nel secondo tempo. Quel che basta per meritarsi la fiducia e un posto da titolare domani, a discapito del deludente Cuadrado. Ma la bocciatura non arriverà per tutti: al contrario, il blocco sarà confermato in larga parte. Le uniche novità, oltre al già citato Douglas Costa, potrebbero essere De Sciglio e Marchisio, anche loro subentrati nella ripresa in Supercoppa.

LA PROBABILE FORMAZIONE

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanić, Marchisio; Douglas Costa, Dybala, Mandžukić; Higuaín.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook