Laxalt all'Atalanta libera Spinazzola alla Juve: operazione in sinergia tra i club per l'uruguagio

Juve disposta a tutto per Spinazzola: operazione in sinergia con l’Atalanta per Laxalt


Juventus ed Atalanta sono da tempo società in ottimi rapporti e questo è risaputo. Per nulla hanno scalfito il mancato consenso dei bergamaschi all’arrivo anticipato di Caldara e Spinazzola, come testimonia, per esempio, l’operazione Orsolini, segno che fare altri affari con gli orobici è sempre ben accetto. A tal proposito, secondo Alfredo Pedullà, i due club starebbero lavorando in sinergia proprio per Diego Laxalt, centrocampista del Genoa, accostato anche alla Fiorentina.

LAXALT ALL’ATALANTA LIBERA SPINAZZOLA ALLA JUVE

Un intreccio di mercato intricato che, pertanto, va ben chiarito. Partiamo con il fulcro della questione: l’obiettivo principale della Juve rimane Leonardo Spinazzola. Ed è proprio per consentire questo suo atteso ritorno in bianconero che è nata la suddetta idea.

Non è infatti un segreto che l’uruguaiano piaccia a molti club, Juventus ed Atalanta comprese. A questo punto le due società potrebbero venirsi incontro, facendo di necessità virtù, come si suol dire. La Vecchia Signora parteciperebbe al pagamento di parte del cartellino dell’ex Inter che andrebbe però a rinforzare la rosa di Gasperini. Dall’altra parte, con l’arrivo di Laxalt, l’Atalanta potrebbe liberare agevolmente Spinazzola e consentire il suo ritorno alla casa madre. Stiamo parlando, è opportuno ribadirlo, di una semplice idea che però potrebbe rivelarsi necessaria, magari negli ultimi giorni di mercato.