Jorginho speranzoso: "La Juve non è la favorita assoluta, vogliamo vincere noi"

Jorginho speranzoso: “La Juve non è la favorita assoluta, vogliamo vincere noi”


Manca poco ormai all’inizio della nuova stagione, del nuovo campionato di Serie A. Ovviamente, visti gli anni passati e i sei scudetti consecutivi, la Juventus parte da favorita assoluta. Ma ci sarà sicuramente da combattere e soffrire. Infatti, oltre al Napoli e alla solita Roma, anche le milanesi si stanno attrezzando per disputare un campionato di alto livello. La sfida scudetto, dunque, sarà sicuramente serrata e non priva di colpi di scena.

LE PAROLE DI JORGINHO

Tuttavia, il centrocampista del Napoli Jorginho pur vedendo una Juve di “un altro livello”, pronostica comunque un campionato apertissimo. Ecco le parole del centrocampista rilasciate al Corriere dello Sport.

Sarà un campionato difficile e bello, più di quelli recenti. La Juventus parte avanti ma non può ritenersi la favorita assoluta, come in questi ultimi sei anni. Noi stiamo facendo grosse cose da due anni e la Roma anche si é comportata benissimo in questo stesso periodo. L’Inter e il Milan stanno procedendo con un mercato importante”. E il sogno di Jorginho è abbastanza chiaro: “Io voglio vincere come tutti i miei compagni. Penso che ce lo meritiamo per il modo in cui interpretiamo il calcio e credo sia un riconoscimento che sta conquistando la città e la società”. 

Luca Piedepalumbo