Lichtsteiner-Juve, il tempo dei saluti: vicina la firma con il Nizza

Lichtsteiner-Juve, il tempo dei saluti: vicina la firma con il Nizza


Sei anni dopo, è  arrivato il momento di fare il percorso inverso per Stephan Lichtsteiner: nell’estate del 2011 l’arrivo a Torino, in quella del 2017 il probabile addio. Un rapporto duraturo e soddisfacente che, ad ogni modo, sembra aver fatto il suo tempo. Con tanto di ringraziamenti sinceri per un professionista esemplare, caparbio in campo, espressione della Juventus vincente in Italia.

A BREVE LA FIRMA CON IL NIZZA

Per vincere in Europa, invece, ci vorrà qualcosa in più. Non Lichtsteiner che, secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, è a un passo dall’accordo con il Nizza: firmerà un biennale con l’opzione per il terzo anno.

AL SUO POSTO JOAO CANCELO

La Juventus ha pochi dubbi su chi sarà il suo sostituto, almeno nell’ordine di idee: il principale obiettivo è João Cancelo, terzino destro del Valencia. I rapporti con la società spagnola, alla luce dell’ultimo affare Neto, sono ottimi. E il portiere brasiliano potrebbe ritrovare un suo ex compagno di squadra, Mario Lemina, possibile contropartita da inserire per il portoghese. La strada è tracciata, il passaggio di consegne sulla fascia destra tra Cancelo e Lichtsteiner potrebbe presto arrivare.