CdS – Rincaro dei prezzi dello Stadium, la protesta dei tifosi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nelle ultime ore la società Juventus è stata presa di mira da alcuni tifosi che hanno contestato i prezzi eccessivamente elevati per l’acquisto degli abbonamenti per la stagione 2017/2018. Come riportato dal CdS, il malcontento generale è stato espresso attraverso uno striscione collocato all’esterno della curva sud dello Juventus Stadium (Allianz Stadium dall’1 luglio ndr.).

LO STRISCIONE

Proprio sullo striscione gli ultras hanno tenuto a fare un chiaro riferimento alla situazione Bayern Monaco, preso in considerazione in quanto emblema di quelle compagini che in Europa stazionano perennemente nelle prime posizioni e che, nonostante ciò, garantisce ai tifosi prezzi modesti per poter supportare la propria squadra: ”Curva Bayern: 140 euro all’anno. Megafoni, tamburi e mille bandiere. Puoi essere al top rispettando i tifosi”. Il caro-abbonamenti registrato ha condotto, infatti, ad un aumento di un posto in curva fino a 495 euro che, al netto dei 140 indicati dagli ultras, sono effettivamente eccessivi. La società di Corso Galileo Ferraris dovrà ben guardarsi dal non suscitare ulteriori polemiche del genere che rischierebbero di portare ad una desertificazione dello stadio che non gioverebbe affatto all’economia della squadra.

 

https://twitter.com/JUVENTUS_mylove/status/878197707420176384

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook