Favilli, ritorno al passato: c'è la Juve dietro il riscatto dell'Ascoli

Favilli, ritorno al passato: c’è la Juve dietro il riscatto dell’Ascoli


Dal bianconero al… bianconero. Andrea Favilli, di questi colori non ne sa proprio fare a meno. Dalla Juventus all’Ascoli, dall’Ascoli alla Juventus. L’attaccante classe ’97 è pronto a fare il percorso inverso, in una girandola di club e di colori che sa tanto di déjàvu.

Esultanza di Andrea Favilli

FAVILLI DI NUOVO A TORINO

Ne è sicuro Goal.com, secondo il quale Favilli sarà acquistato nuovamente dalla Juventus. La società in cui ha esordito in Serie A e che, in realtà, non lo ha mai abbandonato: nemmeno dopo il mancato riscatto dal Livorno e il successivo passaggio ai piceni. No, la Juventus non l’ha mai perso di vista e, durante i negoziati per Orsolini, parlò con l’Ascoli anche di una prelazione per lo stesso Favilli.

PRESTITO IN SERIE A

C’è anche questo dietro il riscatto della punta da parte dell’Ascoli: 3,5 milioni al Livorno, cifra non indifferente. Che sarà però compensata dall’immediato acquisto della ‘Vecchia Signora’, pronto a puntare ancora una volta su Favilli. Per poi girarlo in prestito a una delle tante società interessate, tra Atalanta, Chievo e Sampdoria. Il destino sarà ancora bianconero, almeno per poco.

Loading...