Favilli, ritorno al passato: c’è la Juve dietro il riscatto dell’Ascoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal bianconero al… bianconero. Andrea Favilli, di questi colori non ne sa proprio fare a meno. Dalla Juventus all’Ascoli, dall’Ascoli alla Juventus. L’attaccante classe ’97 è pronto a fare il percorso inverso, in una girandola di club e di colori che sa tanto di déjàvu.

Esultanza di Andrea Favilli

FAVILLI DI NUOVO A TORINO

Ne è sicuro Goal.com, secondo il quale Favilli sarà acquistato nuovamente dalla Juventus. La società in cui ha esordito in Serie A e che, in realtà, non lo ha mai abbandonato: nemmeno dopo il mancato riscatto dal Livorno e il successivo passaggio ai piceni. No, la Juventus non l’ha mai perso di vista e, durante i negoziati per Orsolini, parlò con l’Ascoli anche di una prelazione per lo stesso Favilli.

PRESTITO IN SERIE A

C’è anche questo dietro il riscatto della punta da parte dell’Ascoli: 3,5 milioni al Livorno, cifra non indifferente. Che sarà però compensata dall’immediato acquisto della ‘Vecchia Signora’, pronto a puntare ancora una volta su Favilli. Per poi girarlo in prestito a una delle tante società interessate, tra Atalanta, Chievo e Sampdoria. Il destino sarà ancora bianconero, almeno per poco.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook