Piazza San Carlo VIDEO Juve Real Madrid, il caos: "È stata una bravata!"

Piazza San Carlo, clamoroso: “È stata una bravata”. C’è un VIDEO


Per i disordini di ieri sera di piazza San Carlo, è ricercato un uomo. Si tratta di un tifoso ripreso dalle telecamere: giovane, bianco, a torso nudo e con indosso uno zaino. Nel video lo si vede alzare entrambe le braccia e improvvisamente la folla inizia a fare il vuoto e scappare. La polizia precisa, che non è detto che sia responsabile di qualcosa, ma gli investigatori vogliono trovare lui e i suoi amici per chiarire quanto accaduto.

LA CLAMOROSA CONFESSIONE

Intanto, poco fa in Questura, due persone sono state accompagnate negli uffici della Digos, in quanto potrebbero essere informate sui fatti.“E’ stata solo una bravata”. Ma è arrivata la clamorosa svolta sul fuggi fuggi di ieri sera in piazza San Carlo, che ha portato al ferimento di ben 1527 persone. Oggi pomeriggio gli inquirenti hanno interrogato due ragazzi in Questura, che hanno ammesso di aver iniziato il tutto. Nei video del circuito di sorveglianza si nota un ragazzo, di nome Davide, a torso nudo e con uno zainetto a tracolla che guarda la partita. Una scena raccapricciante.

Nel video si nota una ragazza che, mentre si crea il panico intorno al ragazzo a petto nudo, si avvicina al ragazzo con lo zainetto e cerca di portarlo via. Dunque un altro tifoso lo abbraccia, probabilmente per far capire che non è un pericolo per nessuno. Ma ormai era troppo tardi, il panico aveva travolto la piazza. Dalle immagini non è chiaro se prima sia esploso qualcosa o se semplicemente siano state pronunciate ad alta voce frasi allarmanti. Da lui in particolare o da altre persone che gli investigatori stanno cercando di identificare.

eva

Al momento i due sono stati denunciati per procurato allarme.

ULTIME NOTIZIE