Morientes: "Il destino deve una Champions a Buffon"

Morientes: “Il destino deve una Champions a Buffon”


Il giornale madrileno As ha intervistato Fernando Morientes, uno di quelli che la Juve, con la camiseta blanca, l’ha già affrontata, pure in finale, e dice la sua su Cardiff, Zidane e Buffon, spendendo delle parole davvero belle, da campione.

Juventus“In quella squadra c’era Zidane, Montero, Inzaghi.. dovevamo perdere ma siamo usciti vincitori. Due anni dopo col Valencia non stavamo benissimo, non era facile per niente, ma vincemmo lo stesso. E ancora col Leverkusen, eravamo al 50% fisicamente, fu una vera battaglia. Alla fine è una finale, non si può mai sapere: quando giocavo mi sentivo sempre favorito, ma la verità è un’altra: è il destino che sceglie. Lo stesso che dovrebbe dare all’Atletico Madrid e a Buffon una Champions League: il calcio ricorda sempre i vincitori, non chi arriva secondo, è uno sport egoista.

eva

“Il Real si è dovuto rinforzare parecchio per contrastare l’egemonia del Barcellona: impossibile dire se il ciclo vincente dei blaugrana sia terminato, sta di fatto che in Spagna adesso ci sono solo Real e Barça, con l’Atletico vicino. Non mi sarei aspettato che il Valencia cadesse così in basso. Zidane ha degli ottimi giocatori, e lui è un ottimo allenatore, che sa come gestire i suoi uomini e come valorizzarli”

ULTIME NOTIZIE