Boniek contro la Juve: ecco il tweet che fa infuriare i tifosi bianconeri

Boniek contro la Juve: ecco il tweet che fa infuriare i tifosi bianconeri


Un tweet di Zbigniew Boniek, ex attaccante di Juventus e Roma – ed ex stella dello Juventus Stadium, poi tolta per essere assegnata proprio a Edgar Davids – rimbomba nel web e scatena le reazioni dei tifosi juventini.

TWEET AL VELENO

Boniek non ha mai nascosto la propria avversione nei confronti della Juventus, la sua ex squadra, ma questa volta ha davvero esagerato. Forse offeso dal club bianconero,  che avrebbe tolto la sua stella allo Stadium per consegnarla a Davids. Boniek è stato alla Juventus dal 1982 al 1985, guadagnandosi l’appellativo di “Bello di notte” dall’Avvocato Agnelli per le sue reti nelle notti europee (con un suo gol al Porto la Juventus vinse la Coppa delle Coppe nel 1984 e con una sua doppietta al Liverpool la Supercoppa Europea), fu protagonista anche nella tragica finale dell’Heysel, guadagnandosi il rigore che Platini trasformò per la vittoria della Coppa dei Campioni. Passato poi alla Roma, sfiorò lo scudetto con i giallorossi l’anno successivo. Tuttavia, il presidente della Federazione calcistica polacca ha twittato parole al veleno.

«Amici juventini sanno chi è potente. Mi chiamano per i ticket a Cardiff, ma non avete numero di Edgar la vostra stella vincente?». Ovviamente la reazione dei tifosi juventini sui social è stata immediata, ma le risposte di Boniek sono state anche peggiori dell’esordio, con accuse gravissime nei confronti di Davids e della Juventus.