Comunicato Juventus sul caso Benatia-Rai Sport

Comunicato Juventus sul caso Benatia-Rai Sport

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo le parole di Mehdi Benatia affidate ai social, esce il comunicato ufficiale della Juventus.

«Juventus Football Club a seguito dell’increscioso insulto sentito in cuffia da Mehdi Benatia in occasione della trasmissione Calcio Champagne esprime il proprio sconcerto per l’incidente. Pur prendendo atto del comunicato Rai, che esprime solidarietà, è doveroso che tutti, in primis il calciatore, ricevano una spiegazione convincente sull’accaduto. Alcune dichiarazioni informali e sui social network tendono infatti ad addebitare tale “interferenza” al servizio di produzione fornito da Juventus a Raisport presso lo Juventus Stadium. Tale circostanza è fattualmente incredibile e tecnicamente inverosimile, poiché la linea audio (n-1) parte direttamente dalla sede Rai di Milano e arriva sugli auricolari. La produzione in loco, infatti, non interloquisce con l’ospite. Juventus confida che le verifiche in atto da parte di Raisport proseguano senza indulgere in alibi che tendono a minimizzare quanto accaduto o a distorcere i fatti».

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy