L'importanza di chiamarsi Andrea Barzagli

L’importanza di chiamarsi Andrea Barzagli


Allegri cambia. Questa sera contro il Monaco dal primo minuto non ci sarà Juan Guillermo Cuadrado. Cambio tattico o problema fisico per il colombiano? Poco importa. Adesso conta comprendere chi ci sarà  ad occupare la posizione d’esterno destro avanzato. Le notizie provenienti dal Principato parlano di Dani Alves proprio in quella zona di campo. Da terzino agirà non Lichtsteiner che quel ruolo lo copre da una carriera intera bensì Andrea Barzagli.

Barzagli, tutto ha inizio contro il Siviglia

La prima volta con la maglia bianconera in quel ruolo fu per necessità. Era come quella che ci apprestiamo a vivere questa sera, una gara di Champions League. Allo Juventus Stadium si presenta il Siviglia. Stephan Lichtsteiner è indisponibile per quell’aritmia cardiaca che tanto ha spaventato. Massimiliano Allegri è al bivio e si affida ad uno degli uomini di maggiore esperienza in uno dei momenti più delicati della passata stagione. Andrea Barzagli risponde come sempre sul campo con una prestazione da urlo. La Vecchia Signora vince contro il club iberico e l’italiano risulta essere uno tra i migliori in campo. Attento in fase difensiva dove Madama soffre il giusto. Fondamentale, a sorpresa, quando c’è da costruire: è infatti proprio dell’ex Wolfsburg l’assist che consente ad Alvaro Morata di portare la Juve avanti.

Out Cuadrado, cosa cambia?

Sulla carta la Juventus perde in imprevedibilità. Juan Cuadrado garantisce con la sua rapidità e il dribbling repentino una costante che può sfiancare la difesa monegasca. Con Dani Alves al suo posto ci sarà sicuramente meno velocità nel breve ma sostanzialmente più esperienza. L’esterno verdeoro anche fuori ruolo può essere determinante per leadership e tecnica. Gli ultimi minuti di Bergamo in quella posizione hanno portato l’ex Barcellona al gol del momentaneo vantaggio. Barzagli invece sarà chiamato all’ennesima prestazione da urlo. In una di quelle notti che sembrano essere scritte su misura per te. In una di quelle notti che vogliono vederti protagonista!

Monaco-Juventus, Allegri sceglie Barzagli

Massimiliano Allegri è al bivio e si affida ad uno degli uomini di maggiore esperienza in uno dei momenti più delicati dell’attuale stagione. Non è una gara del girone quella di questa sera. Al Louis II ci si gioca il primo round che porta dritti verso la strada di Cardiff. Così come nella passata stagione il tecnico livornese ha le idee chiare. Non Lichtsteiner in questa occasione disponibile, ma ancora Andrea Barzagli. Il difensore bianconero che forse negli ultimi sei anni per rendimento è stato il migliore del terzetto arretrato composto insieme a BonucciChiellini. L’uomo che darà sempre ampie garanzie al proprio tecnico, nonostante ciò che recita la carta identità alla voce età. L’uomo che nelle notti importanti c’è sempre stato. A partire dall’inizio come nella notte maledetta di Berlino. A gara in corso per erigere un muro come nelle ultime sfide contro il Barcellona. Questa sera dovrà affrontare quello che in prospettiva si prospetta essere il nuovo crack del calcio mondiale. Questa sera però non sarà un componente della BBC. Questa sera sarà Andrea Barzagli contro Kylian Mbappé. Uomo contro uomo. Uno contro uno. Per continuare ad essere in silenzio come è nel suo stile l’uomo più importante, nel momento più importante.

 

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy