Gazzetta, Dani Alves cross e gol: l’uomo delle finali fa sognare la Juventus

Gazzetta, Dani Alves cross e gol: l’uomo delle finali fa sognare la Juventus


Dani Alves in primo piano sulle pagine de La Gazzetta dello Sport: “Dani, cross&gol: l’uomo delle finali fa sognare la Juve“, titola la rosea. Un vero e proprio uomo in più per la Juve, che sicuramente con la sua esperienza può guidare i bianconeri verso grandi traguardi.

I NUMERI DEL BRASILIANO

“Il brasiliano, 4 gol stagionali, altro simbolo di una difesa che sa pure segnare. Nessuno esperto come lui di ultimi atti”. “32 il numero di finali che Dani Alves ha raggiunto in carriera, giocandone 29”. Nell’articolo firmato Dalla Vite-Longo, si legge: “La radiografia della carriera di Dan Alves mostra quanto segue: 32 finali raggiunte di cui 29 effettivamente giocate. L’ultimo atto di Coppa Italia (Juventus­-Lazio, data ancora da stabilire in base al cammino­ in Champions) sarà comunque la sua trentatreesima bandierina, dal 2003 (Mondiale Under 20 col Brasile) a oggi passando dal Siviglia, dalla Seleçao e soprattutto dal Barcellona. Numeri mostruosi, quelli che fanno del terzino più social in assoluto un vero e proprio Mister Finale. Il tutto sognando Cardiff “.

INIZIO DIFFICILE, MA ORA DANI SI E’ PRESO LA JUVE

Sempre visto come l’incosciente di turno, capace di squilibrare il regolare ordine delle cose, generando il caos più assoluto. Tutto grazie alla sua genialità, forse troppa per un terzino. Ora Dani è una sicurezza. Una crescita costante che sembrava aver raggiunto il suo apice con la doppia gara con il Barça dove Alves annulla il suo connazionale Neymar. Invece dopo notti come quelle di Bergamo, si ha la sensazione che il meglio debba ancora venire… In estate è stata acquistato con questo compito: dare esperienza e qualità nelle partite più complicate in Champions League. Quindi con i suoi cross e i suoi gol, decisivi, perchè non sognare in grande?

Loading...