France Football - Juventus, il Marsiglia tenta Mandzukic: due obiettivi per la mediana

France Football – Juventus, il Marsiglia tenta Mandzukic: due obiettivi per la mediana


Numerose le voci di calciomercato che riguardano la Juventus. Diverse arrivano anche dalla Francia, in Ligue giocano infatti numerosi obiettivi bianconeri. C’è però anche un’insidia proveniente dal calcio francese. Rudi Garcia ex allenatore della Roma adesso al Marsiglia ha infatti individuato in un bianconero il profilo ideale per l’attaccante della prossima stagione.

Mandzukic-Marsiglia, no good

Come svelato dai colleghi di France Football sarebbe Mario Mandzukic il giocatore desiderato dal Marsiglia per tornare al vertice del calcio francese. L’ex bianconero Patrice Evra avrebbe già contattato l’attaccante croato che è legato con la Vecchia Signora fino al 2019 con un contratto da 3,5 milioni. Difficile ipotizzare una sua partenza da Torino dopo essere diventato in pochissimo tempo uno dei leader sul campo e dello spogliatoio. In caso di sua cessione, la valutazione dell’ex Bayern Monaco si aggirerebbe intorno ai 10 milioni di euro. L’altro profilo seguito dai francesi è quello di Giroud ma l’Arsenal chiede 25 milioni per liberarlo. Nonostante le voci di mercato sembra davvero utopia vedere Mandzukic lontano dalla Juventus. Mario-Marsiglia: no good!

Tolisso e Bakayoko, due nomi per la mediana

Il primo obiettivo per il centrocampo nella prossima stagione è Tolisso. Il duo Beppe MarottaFabio Paratici nel mercato invernale ha offerto ben 37 milioni di euro al Lione. Il presidente Aulas ha però declinato l’offerta della dirigenza bianconera rinviando ogni discorso al mercato estivo. La Juventus resta in pole per il talentuoso mediano ma deve fare attenzione alla concorrenza di ArsenalTottenhamManchester City. L’alternativa è il gioiellino del Monaco, prossimo avversario di Madama in Champions League. Si tratta del centrocampista Tiémoué Bakayoko sul quale ci sono ChelseaArsenal: il prezzo si aggira intorno ai 45 milioni di euro.

 

Loading...