Sami Khedira, mente e gambe al servizio della Juventus

Sami Khedira, mente e gambe al servizio della Juventus


Poche persone, a questo punto della stagione, si aspettavano queste prestazioni di Sami Khedira, centrocampista della Juventus noto in passato per i suoi muscoli di cristallo e la sua attitudine all’infortunio. Numeri chiari che rendono il tedesco uno dei punti di forza della squadra bianconera, bisognosa delle sue prestazioni soprattutto in Champions League.

KHEDIRA IL TUTTO FARE

La Juventus ha lavorato moltissimo su di lui, con allenamenti specifici per rafforzare i muscoli ed evitare infortuni. In questo modo è diventato un giocatore insostituibile per Allegri, ancor di più col passaggio al 4-2-3-1. Si è visto anche contro il Chievo, una visuale a tutto campo ed una preparazione atletica importante.  Il tedesco difende, costruisce, si inserisce spesso in attacco e, nel primo tempo, va anche vicino alla rete: insomma difficile chiedere di più a Khedira, in un ottimo periodo di forma. Un elemento imprescindibile nello scacchiere della Juventus. Risulta il più in forma tra i centrocampisti a disposizione di Allegri e si è visto. Non viene risparmiato per il Barcellona e non sembra averne poi tanto bisogno.

IL PROFESSOR KHEDIRA SALE IN CATTEDRA

In mezzo al campo, Khedira dà un contributo fondamentale e morde sempre le caviglie ai centrocampisti avversari, portando avanti il pallone, quando possibile e facendosi sempre trovare pronto in avanti. Non si risparmia correndo avanti e indietro come un indemoniato. Puntuale negli inserimenti, attento anche nelle chiusure, duetta a meraviglia con Dybala e Higuain. Quando si parla di insostituibili, si pensa sempre ai soliti Higuain, Dybala, Bonucci e ai vari fenomeni del gruppo, ma,, dando uno sguardo anche in mezzo al campo, si capisce subito il valore del tedesco. La sua esperienza è una linfa vitale per la squadra bianconera. Classe, tempismo, tecnica e carisma. Tutto quello che si chiede al nuovo Khedira. Un combattente dall’armatura di ferro.

Andrea Bargione

ULTIME NOTIZIE