Agente Hamsik: "Solo crampi per Marek. Per la Juve ha giocato poco con la Slovacchia"

Agente Hamsik: “Solo crampi per Marek. Per la Juve ha giocato poco con la Slovacchia”


Uno degli assoluti protagonisti della partita di ieri sera, Marek Hamsik, è uscito dolorante al trentunesimo minuto della ripresa. Per lo slovacco, che ieri ha siglato un gol contro la Juventus, la sostituzione ha preoccupato, e non poco, i tifosi partenopei in vista del match di mercoledì. Oggi però il suo agente, Martin Petras, ha fatto un po’ di chiarezza sulla situazione. Ecco le sue parole ai microfoni di Radio Crc.

SOLO CRAMPI PER HAMSIK

“Ieri il Napoli ha giocato bene e Marek non vedeva l’ora di giocare. Per lui la partita con la Juventus è sempre diversa dalle altre. Proprio per questo in Nazionale con la Slovacchia non ha giocato per novanta minuti: la sua attenzione era già proiettata al big match contro i bianconeri. In coppa Italia sarà una partita diversa, ma il Napoli proverà a passare il turno”.

La sostituzione di Marek? Ha avuto solo i crampi ed ha chiesto il cambio. Hamsik ha speso molto a livello fisico e mentale, però c’è da star tranquilli. Fisicamente sta bene e sarà a disposizione per giocare mercoledì. Ovviamente poi toccherà a Sarri scegliere chi schierare in campo. Passaggio del turno? Il Napoli può farcela, è consapevole dei propri mezzi. Lo stadio di ieri? Marek mi ha detto che il San Paolo ieri era incredibile e che un’atmosfera del genere non la ricordava dalle parti di Napoli. Quella di ieri è stata una delle più forti della sua carriera. Il clima caloroso? Forse anche per il ritorno al San Paolo Higuain, la gente era carica ed è stato molto bello, anche dei miei amici che erano allo stadio si sono emozionati”.

 

ULTIME NOTIZIE