Juve-Empoli, i precedenti: stradominano i bianconeri

Juve-Empoli, i precedenti: stradominano i bianconeri


La Juventus può sicuramente vantare di avere una tradizione assolutamente positiva contro i toscani in casa: su 10 partite disputate, ben 9 vittorie e 1 solo pareggio. L’Empoli, inoltre, ha segnato soltanto 4 gol a Torino e non buca la porta bianconera addirittura dal 2006.

I PRECEDENTI

L’ultima vittoria della Juventus risale al 2 aprile 2016, quando la gara dello Stadium si concluse con il risultato di 1-0 con l’incornata di Mandžukić. L’unico risultato utile nei precedenti disputati a Torino è lo 0-0 del 22 novembre 1998. Le due vittorie più larghe in favore dei torinesi sono state il 5-1 ottenuto nella stagione 2003/04 e il 4-0 della stagione 1987/88. La gara di andata, disputata allo stadio Castellani, si è conclusa con il rotondo risultato di 0-3, con gol di Dybala e doppietta di Higuaín. Memorabile – per i tifosi dell’Empoli – è il precedente di ritorno della stagione 2003-2004, quando, al Castellani, Rocchi e Trezeguet segnarono 3 gol a testa nel rotondo pareggio in terra toscana.

LE STATISTICHE

Juventus ed Empoli si sono incontrate 21 volte in Serie A: tenendo conto anche delle gare disputate nel capoluogo toscano, la Juventus risulta comunque in largo vantaggio con 16 vittorie a fronte di 2 sconfitte e 3 pareggi. In totale, in questi 21 incontri sono stati messi a segno 55 gol, di cui addirittura 45 dai bianconeri e solo 10 dagli azzurri.

ULTIME NOTIZIE