Repubblica - Lite Allegri-Bonucci, il tecnico avrebbe minacciato le dimissioni. I dettagli

Repubblica – Lite Allegri-Bonucci, il tecnico avrebbe minacciato le dimissioni. I dettagli


Allegri-Bonucci caso chiuso, o quasi. Perché al netto delle schermaglie, o presunte tali, della moglie del difensore bianconero su Instagram, tutto appare ormai risolto. Limpido nelle parole del tecnico a margine della vittoria dell’Estádio do Dragão.

Resta il contorno. E non sono particolari di poco conto. In particolare se assumono la forma del clamoroso retroscena riportato dai colleghi di repubblica.it. Una presa di posizione ferma, rigida, imperturbabile da parte di Allegri che. nel caso la società non avesse condiviso – e sottoscritto – la sua decisione di relegare Bonucci in tribuna nella sfida di Oporto, avrebbe addirittura minacciato le dimissioni.

Un virgolettato, quello riportato dai colleghi di Repubblica, che lascia davvero poco spazio all’interpretazione: “Bisogna prendere un provvedimento esemplare. Se non siete d’accordo che mercoledì Bonucci vada in tribuna, sono pronto ad andarmene”, questa per sommi capi la sostanza delle parole rivolte a Marotta e Nedved, a Vinovo per ricomporre i cocci della lite post Palermo. E che sostanza. La dirigenza bianconera, maggiormente predisposta a una multa, ha dovuto abdicare. Poli che si sono toccati fino a rischiare la rottura, tutto poi rientrato, fortunatamente.

 

ULTIME NOTIZIE