La Roma vince a Crotone e si avvicina di nuovo alla Juventus

La Roma vince a Crotone e si avvicina di nuovo alla Juventus


La Roma conquista i tre punti in quel di Crotone, stadio che qualche giorno fa ha visto vincere anche la Juventus. Nel match delle 12:30 bastano le reti di Nainggolan e di Edin Džeko, ma è fondamentale il ritorno di Salah.

LA CRONACA

Mattiello

In una partita che non regala grandissime emozioni la Roma vince e si avvicina ai campioni d’ Italia.  Dopo il rigore sbagliato al 16′ da Džeko, al 40′ Salah appoggia dentro per Nainggolan, che si destreggia in area e con un destro a incrociare batte Cordaz. Sostanzialmente il primo tempo è tutto qua. Poche emozioni allo stadio Scida. Squadre timide. Nel secondo tempo la Roma fin da subito prova a chiudere il match. Al 6′ Salah colpisce il palo e un minuto dopo lo copia Džeko. Dopo qualche timido tiro di Acosty ben neutralizzato da Szczęsny e qualche scorribanda di Tonev, la Roma raddoppia. Al 31′ del secondo tempo, cambio di gioco di Paredes per Salah che la mette in mezzo, Džeko completa l’opera a porta vuota. La Roma passa senza grossi affanni né particolari sforzi sul campo del Crotone. Partita non bellissima. Troppa differenza in campo, i giallorossi passano grazie ai gol di Nainggolan  e Džeko uno per tempo. Napoli sorpassato di nuovo, la Roma torna seconda. Con il “fiato” sul collo della Juventus.