Spazio Social - Marchisio: "Vincere il derby è sempre magico". Rugani: "Torino è bianconera"

Spazio Social – Marchisio: “Vincere il derby è sempre magico”. Rugani: “Torino è bianconera”


Il derby non è mai una partita come le altre. E’ la partita. Lo aspetti un anno intero e quando arriva l’adrenalina sale a mille. E’ un susseguirsi di emozioni, pathos e turbamenti fino al triplice fischio finale, e probabilmente anche oltre. Storia, tradizioni e rivalità diventano un tutt’uno con il gioco del calcio. La posta in palio è più alta dei “soli” tre punti e la voglia di vincere è, a maggior ragione in questi casi, più forte della paura di perdere. Si gioca sempre a viso aperto e così è stato anche questa volta. Il derby: fucina di risultati sorprendenti, di giocate spettacolari, goal al 90′ e polemiche infinite. E il derby della Mole, checché se ne dica, è tutto questo e anche di più.

REAZIONI SOCIAL

Torino-Juventus

Dopo Pirlo al 94′ e Cuadrado al 93′, questa volta, come da tradizione, sempre negli ultimi minuti, ci pensano Gonzalo Higuain al minuto 82 e Miralem Pjanic al 92′ a regalare alla Juventus una vittoria importantissima ai fini della classifica e non solo. E, dopo la gara, ovviamente, non potevano mancare le reazioni social dei protagonisti bianconeri.

BONUCCI: “Grandissimi!!! Grande Derby, grande vittoria #Torinoèbianconera”

MANDRAGORA: “Grande cuore, grande vittoria! Bravi tutti ragazzi!”

RUGANI: “Felicità che solo vincere un derby può dare… Torino è bianconera!”

KHEDIRA: “Grandi ragazzi, importantissima vittoria per 1-3 nel derby della Mole!”

DYBALA: “Torino è nostra! Felicissimo della vittoria nel derby e del mio contributo, vamos!”

CHIELLINI: “È stata battaglia vera: onore ai vinti. Avanti così!!!”

MARCHISIO: “Vincere il derby è sempre qualcosa di magico!”

LICHTSTEINER: “Il regalo di oggi? Una bella vittoria nel derby della Mole per 1-3. Torino è bianconera!”

PJANIC: “Primo derby, prima vittoria, primo goal! Bravi ragazzi”

BUFFON: “Proprio una vittoria coi baffi!”

CUADRADO: “Lavoro fatto e tre punti. Avanti cosí famiglia! grazie a Dio”

ULTIME NOTIZIE