Pogba rettifica: "Juve club più importante in cui ho giocato"

Pogba rettifica: “Juve club più importante in cui ho giocato”


Le parole di Pogba di qualche giorno fa non sono piaciute molto ai tifosi della Juventus. Il centrocampista francese aveva così espresso la sua valutazione sugli anni passati in bianconero: “Manchester United è casa mia, sapevo che sarei tornato. È come se fossi andato in vacanza”.

Lo stesso Marotta le ha commentate con un velo di ironia. Arrivano, però, le parole di rettifica da parte di Pogba che, attraverso i suoi legali, aggiusta un po’ il tiro: “La Juventus è il club più importante della mia carriera professionale fino ad ora e ha un posto speciale nel mio cuore. Non mi piace che le mie parole vengano erroneamente interpretate”.

PogbaPaul Pogba ha anche aggiunto: “Sono molto grato e felice per l’amore, la fiducia e l’opportunità che la Juventus mi ha dato. Hanno giocato un ruolo cruciale nel rendere me il giocatore che sono oggi. Alla Juventus sarò per sempre grato. Tifosi, club e città mi hanno fatto sentire a casa, mi hanno sempre sostenuto e sono fantastici. Allo stesso tempo, il Manchester è dove ho trascorso la mia infanzia, casa mia, e il club ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore”

“Farò del mio meglio per avere successo qui, per rendere il mio club e i tifosi orgogliosi di me e dei miei sogni. Io sono una persona positiva. Le cose negative sono le interpretazioni di persone negative che chiaramente non sanno chi sono o quello che ho fatto”.

Insomma, Pogba dice di essere stato frainteso. Chissà perché è sempre colpa di chi ascolta e mai di chi parla senza pensarci due volte.