Gazzetta, Binda contro Nicola Savino: “Su Buffon non accettiamo lezioni di giornalismo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Continua la polemica sulle parole di Buffon riportate in settimana dalla Gazzetta dello Sport. Questa volta tocca a Nicola Binda, giornalista della rosea, che in un post su Facebook attacca Nicola Savino di Quelli che il calcio:

“Domenica a “Quelli che il calcio” anche uno come Nicola Savino ha voluto fare una lezione di giornalismo (non richiesta, tantomeno a uno come lui) a proposito della rivelazione della Gazzetta sullo sfogo di Buffon negli spogliatoi.
Vorrei fare una riflessione. Se qualcuno preferisce il giornalismo di plastica, quello delle conferenze stampa e delle notizie ufficiali, può anche andare a vivere in Bulgaria”.

buffon-lione-avversario

“Invece il nostro mestiere, per fortuna, è anche fatto di scoop. Se abbiamo riportato quelle parole (“in Serie A gli avversari si scansano, in Europa no”), è perchè Buffon le ha dette. Punto. Poi ognuno è libero di trarne il giudizio che vuole. Se la Juventus ha fatto la smentita, è perché non poteva fare altrimenti.
Ma perché bisogna mettere in dubbio quello che un giornale serio come il mio ha riportato? Piaccia o non piaccia, l’impegno di fare giornalismo vero c’è sempre. Senza il bisogno che Nicola Savino e altri professori si permettano di mettere in dubbio quello che scriviamo”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook