Pjanić: “Do sempre il massimo, l’importante sono i tre punti. Cerco di migliorare giorno per giorno”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la vittoria per 1 a 2 della Juventus sul Chievo, Miralem Pjanić, autore dello splendido gol vittoria su punizione, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

MIGLIORARE E MIGLIORARSI

“Non ho sentito le parole del mister ieri ma è vero, serviva una punizione. Sono contento per i tre punti e voglio fare di più. E’ un nuovo sistema di gioco un calcio molto differente e con meno palleggio ma mi sto adattando. Ci conosciamo meglio ora e i meccanismi migliorano giorno dopo giorno. Le aspettative sono altissime, è un grande club, ma non son preoccupato. Piano piano miglioreremo, sono nuovo e l’unica cosa importante è che la Juve vinca”.

SISTEMA DI GIOCO

“Alla fine oggi era un 4-3-3, ma non conta il sistema di gioco, conta la filosofia. Sappiamo che possiamo fare molto di più. Oggi contano i 3 punti, poi il gioco si migliora con il passare del tempo. Ci sono molti giocatori nuovi, ma sono contento di essere qui e migliorare di volta in volta”.
pjanic

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook