Evra: "Uno come Gigi Buffon merita la Champions. Che giocatore: para come se avesse 18 anni"

Evra: “Uno come Gigi Buffon merita la Champions. Che giocatore: para come se avesse 18 anni”


Il terzino francese della Juventus Patrice Evra si concede ai microfoni di Uefa.com, rilasciando una lunga intervista in cui affronta vari passaggi: il sogno Champions League, la situazione attuale dei bianconeri, Gianluigi Buffon e non solo.

DISCORSO CHAMPIONS

“Ho disputato cinque finali di UEFA Champions League e ne ho vinta una soltanto, con il Manchester United nel 2008 . Ho perso ben tre finali contro il Barcellona. Senza i catalani oggi potrei vantare 4 Champions in più. La Champions per me è la competizione più affascinante. Ogni volta che ne sento l’inno è qualcosa di speciale, anche oggi che ho 35 anni. Amerò la Champions a vita”.

SU GIGI BUFFON

“Sono rimasto sorpreso nel sapere che Buffon non ha mai vinto la Champions, la merita. Quando sono arrivato qui, lo conoscevo per averlo visto in tv, ma quando ti alleni e giochi con lui, pensi: ‘che giocatore!’. Più diventa vecchio, più migliora, riesce a fare delle parate che penso non facesse a 18 anni”.

IO, COME IL VINO 

evra-5

“Ma anch’io sto benissimo, comincio a vedermi come una bottiglia di vino, più anni passano, migliore è il sapore. Voglio giocare fino a quando la condizione fisica e le gambe me lo permetteranno. Nel momento in cui mi accorgerò che il mio rendimento comincerà a calare, prenderò in considerazione il discorso pensione. Sono molto onesto con me stesso, ma al momento mi sto divertendo. Mi piace correre. Sto giocando ogni partita come fosse l’ultima della mia carriera. I miei esempi sono del calibro di Paolo Maldini e Javier Zanetti, Ryan Giggs, che hanno giocato fino i 40 anni.”.

eva

Luca Piedepalumbo

 

 

ULTIME NOTIZIE