Allegri a Premium Sport: "Cuadrado può essere una soluzione. Marchisio? Non bisogna affrettare i tempi"

Allegri a Premium Sport: “Cuadrado può essere una soluzione. Marchisio? Non bisogna affrettare i tempi”


Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport a margine della conferenza stampa della vigilia di Champions League. Ecco l’intervista, riportata da SpazioJ:

A Lione con due attaccanti, a parte Kean. E’ preoccupato? 

“Kean è giovane ma è comunque un attaccante. C’è sempre Cuadrado che può essere una possibilità, quindi domani sera avremo tante soluzioni a partita in corso”. 

Però non avrà accolto bene la notizia di Mandzukic…

“No, dispiace perché avevamo bisogno di lui. E’ un giocatore importante per noi, non dimentichiamo che a livello europeo ha un peso importante. Domani non ci sarà, quello che conta sarà fare una grande partita e ottenere un risultato positivo per ipotecare la qualificazione”.

C’è pressione per il doppio scontro il Lione?

“Ogni partita mette pressione. Non sarà sicuramente semplice giocare fuori casa, poi loro hanno dei giocatori importanti che possono metterci in difficoltà. Noi però stiamo vivendo un buon momento che speriamo di non interrompere”.

download-2Ha già scelto il modulo di gioco?

“Sì, ho già scelto il modulo di gioco ma non i giocatori. Ho ancora qualche dubbio a centrocampo”.

Marchisio a casa per proseguire il programma riabilitativo?

“Esattamente. Mercoledì spero di organizzare un’amichevole per migliorare la sua condizione ma, ripeto, quando si viene da un infortunio al crociato bisogna sempre andarci con i piedi di piombo”.