Verso Juve-Udinese - Marchisio ritorna al gol nella partitella, emergenza in difesa

Verso Juve-Udinese – Marchisio ritorna al gol nella partitella, emergenza in difesa


Torna la Serie A, torna la Juventus. I bianconeri scenderanno in campo, allo Stadium, sabato 15 ottobre alle 20:45, contro l’Udinese. In seguito all’esonero di Beppe Iachini, la squadra friulana è stata affidata all’esperto Luigi Delneri, ex tecnico anche della Vecchia Signora nella sfortunata stagione 2010-2011, quella del settimo posto e della mancata qualificazione, dopo vent’anni, alle competizioni europee. L’obiettivo della Juventus è continuare nella striscia di risultati positivi che ha permesso ai bianconeri di consolidare il primato in classifica, portandosi a più 4 sul Napoli e più 5 sulla Roma.

lichtsteiner-1-670x460

INFORTUNATI E NAZIONALI – Tanti dubbi di formazione per Max Allegri: da valutare le condizioni dei calciatori di ritorno dalle proprie nazionali, alcuni dei quali alle prese con voli transoceanici, senza contare, ovviamente, gli indisponibili per infortunio come Rugani, Asamoah, Pjaca, e Mandragora. Potrebbero essere convocati, invece, Marchisio e Benatia, anche se una loro presenza in campo appare improbabile, se non impossibile. Da monitorare, poi, con attenzione le condizioni di Giorgio Chiellini, alle prese con un trauma contusivo al polpaccio, in caso di assenza del centrale toscano, infatti, il tecnico bianconero potrebbe optare per la difesa a quattro. La società ha concesso 2 giorni di permesso a Bonucci che venerdì dovrebbe quindi riaggregarsi alla squadra. Nel caso il numero 19 bianconero prolungasse la propria assenza sarebbe in grave emergenza la retroguardia di Allegri.

La Juve, dopo due trasferte e altrettante vittorie, torna a casa con lo stesso obiettivo: i tre punti. Allegri, intanto, aspetta i nazionali: in giornata rientreranno in molti, tranne Khedira, Higuain e Dybala, che rientreranno alla base giovedì, e Dani Alves e Cuadrado, attesi per venerdì.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS – (3-5-2) Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner Khedira, Hernanes (Lemina), Pjanic, A.Sandro; Mandzukic, Dybala

Silvan-Widmer-640x360

QUI UDINESE – Sponda Udinese, invece, arrivano buone notizie dall’infermeria: Thomas Heurtaux, Sven Kums e Samir hanno recuperato dagli infortuni e saranno disponibili per la gara allo Stadium. Ancora problemi, invece, per Widmer che non recupererà per la sfida contro la Juventus.

 

DA VINOVO – A Vinovo intanto la Juventus ha appena terminato test amichevole contro il Pro Settimo Eureka, squadra di eccellenza. I bianconeri hanno vinto con gol di Evra ma soprattutto di Marchisio. Il ritorno al gol del principino bianconero, che non calca i campi di serie A da quel brutto infortunio subito contro il Palermo, è un’ottima notizia per tutti i tifosi bianconeri, oltre che per il mister. Il test amichevole quindi consegna ad Allegri un Marchisio sulla via della guarigione e fortemente candidato ad essere portato in panchina contro l’Udinese.

 

Luca Piedepalumbo

 

ULTIME NOTIZIE