Mandzukic lo scontento che fa gola in Premier e in Cina

Mandzukic lo scontento che fa gola in Premier e in Cina


Mario Mandzukic sta vivendo una stagione del tutto particolare: mai si era ritrovato riserva di un altro attaccante, vivendo praticamente in panchina tranne qualche sporadica occasione. Gonzalo Higuain si sta prendendo la Juventus a suon di gol, ma il croato è convinto di poter dare ancora tanto alla Juventus nonostante l’arrivo prorompente del Pipita.

mandzukic-higuain-juve-estulanza-2016-17-750x450

Sulle 9 partite stagionali finora disputate dalla Juventus finora tra campionato e Champions League, 4 volte è partito titolare e solo in una occasione (contro il Palermo ndr.) ha giocato tutti i 90 minuti. Una situazione del tutto contraria a quella della scorsa stagione, dove era considerato spesso e volentieri il titolare a discapito di Morata. La stagione è lunga e ci sarà bisogno di tutti gli effettivi per arrivare il più avanti possibile in tutte le competizioni, come più volte ribadito dallo stesso Allegri che stravede per Mandzukic.

Ma quesi malumori del croato potrebbero presto tramutarsi in qualcosa di più: sulle sue tracce ci sono alcuni club di Premier League interessati, in particolare l’Arsenal che sarebbe pronto a mettere sul piatto una cifra che balla tra i 15 e i 18 milioni di euro. Ma non solo Oltremanica: anche in Cina il croato sembra avere un ottimo mercato, tanto che presto si dovrebbe formalizzare l’offerta di un club cinese, destinataria la Juventus. Da valutare se tutto ciò si possa concretizzare già a gennaio o slitterà tutto all’estate prossima. Nel frattempo Mandzukic deve convivere con questa nuova situazione e cercare di sfruttare ogni minuto che Allegri gli concede.

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE