Italia-Spagna - Ventura non ha dubbi. Lopetegui esclude Morata

Italia-Spagna – Ventura non ha dubbi. Lopetegui esclude Morata


Doppia seduta tattica e lezione video ieri a Coverciano per l’Italia di Ventura. La formazione azzurra spinge con decisione sull’acceleratore in vista della sfida con la Spagna, in programma domani allo Juventus Stadium (si va verso il tutto esaurito).

buffon italiaLE SCELTE DI VENTURA – Come si legge sull’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, squadra quasi fatta, 3-5-2 classico, abbastanza abbottonato, con Florenzi favorito su Candreva per quanto riguarda la fascia destra. Ecco ciò che il c.t. Ventura ha provato con maggiore insistenza: Buffon fra i pali; Barzagli, Bonucci e Romagnoli dietro; Florenzi, Parolo, De Rossi, Bonaventura e De Sciglio a centrocampo; Eder e Pellè in attacco. Bene Criscito in allenamento: è l’alternativa numero uno a De Sciglio, ma l’ex genoano dovrebbe giocare in Macedonia. Oggi, in mattinata, rifinitura a Coverciano, poi nel pomeriggio trasferimento a Torino e conferenze di Ventura e capitan Buffon.

Italia, 3-5-2 – Buffon; Barzagli, Bonucci, Romagnoli; Florenzi, Parolo, De Rossi, Bonaventura, De Sciglio; Eder, Pellè.

silvaLE SCELTE DI LOPETEGUI – La Spagna ieri si è allenata due volte, sessioni inframmezzate dalle tantissime interviste concesse dai giocatori della Roja. Questa mattina alle 11 è prevista la partenza per Torino, con alloggiamento vicino all’aeroporto e apparizione allo Stadium alle 19. Il c.t. spagnolo Lopetegui ha 2-3 dubbi e sembra aver scelto Carvajal e non Sergi Roberto come terzino destro, Koke e non Thiago come compagno di Busquets e Iniesta in mezzo al campo, e soprattutto Diego Costa e non Morata al centro dell’attacco, con Vitolo in netto vantaggio su Nolito e l’esterno del Napoli Callejon come esterno di destra (a sinistra intoccabile Silva).

Spagna, 4-3-3 – De Gea; Carvajal, Pique, Sergio Ramos, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta; Vitolo, Diego Costa, Silva.

ULTIME NOTIZIE